sabato 26 agosto 2017

Come fare cuori shabby chic o per Natale a cannucce con la carta tutorial

Gli accessori rendono ogni ambiente più bello e curato e talvolta con il fai da te si possono realizzare un'infinità di cose molto gradevoli come ad esempio dei cuori shabby chic da appendere in camera, in soggiorno o in qualsiasi altro ambiente o magari, per addobbare l'albero di Natale

Se vi state chiedendo come fare un cuore shabby chic a cannucce con la carta vi anticipo che è decisamente molto semplice, serve solo un po' di pazienza e e buona volontà, mentre per quel che concerne i materiali si utilizzeranno oggetti di recupero come la carta di giornale.




Come fare un cuore shabby chic a cannucce con la carta tutorial video e materiali


Per realizzare i vostri  cuori a cannucce di carta stile shabby chic o country  a seconda del colore che sceglierete, serviranno pochi materiali.
Oltre alla carte di giornale vi occorrerà uno stecchino da spiedino lungo, della colla stick, delle forbici per ritagliare delle strisce di carta, colori a tempera e bombolette spray del filo di ferro sottile ed infine un nastrino per appendere il cuore che potrà essere in spago o in raso.
Per la realizzazione potrete modificare il colore del cuore e farlo anche in rosso per creare tante simpatiche decorazioni a cuore per il vostro albero di Natale




In alternativa però, si può optare anche per molti altri colori ed utilizzare questi cuori shabby chic natalizi o semplicemente decorativo come meglio si crede. Anche per quanto riguarda le dimensioni si potrà realizzare i cuori piccoli come quelli in foto o anche cuori grandi solo modificando la grandezza delle cartucce di carta e la lunghezza.

Come fare cuori shabby chic o per Natale a cannucce con la carta tutorial video 

Seguendo il tutorial video vi accorgerete di come il procedimento sia abbastanza semplice ma un poco lungo.




Come potete vedere dal video la procedura è semplice ma un po' lunga Ma vi ripagherà il risultato finale che è davvero molto gradevole i cuori shabby chic ed i cuori per l'albero di Natale sono molto belli. 

venerdì 25 agosto 2017

Arredamento, design e le contaminazioni di stile


Arredamento e design e le contaminazioni di stile determinano le caratteristiche salienti di ogni ambiente arredato in maniera inequivocabile e spesso molto personale. 




Qualunque sia lo stile d'arredamento che ci piace, va detto, senza ombra di dubbio, che  ogni stile possiede spesso dei vincoli ben precisi, e in virtù dello stile prescelto, questo concetto sarà più o meno marcato. 
Alcuni stili nello specifico, possono avvalersi di innumerevoli contaminazioni, altri invece, sono belli proprio per la loro purezza e semplicità di linee e colori, o ricchezza degli stessi,  e la non possibilità di contaminarli più di tanto inserendo mobili od accessori in contrasto. 




Arredamento e design e le contaminazioni di stile


Un esempio di questo concetto "stile e contaminazioni" può essere espresso, ad esempio, attraverso lo stile minimale moderno, ancor di più quello giapponese. Altri stile d'arredamento invece,  come lo shabby chic, il country, lo stile provenzale , quello rustico possono fregiarsi di contaminazioni senza rischiare di modificarne più di tanto il concetto di base.  




Shabby e industrial



Un'altro esempio di connubio e contaminazioni viene dallo stile shabby industrial (vedi foto), ottenuto bilanciando con maestria vari elementi che derivano sia dallo stile shabby chic classico che da quello tipicamente industriale. Ambedue decisamente vintage, uniti insieme, riescono a creare luoghi ricchi di personalità come la cucina fotografata.




La giusta misura andrà ricercata proprio nella base concettuale che determina lo stile stesso e ovviamente, da un sano buon senso.
Ci piacciono le contaminazioni di stile nell'arredamnto? Certamente si! Le contaminazioni rompono le righe, gli schemi e danno vita ad estro e fantasia creando ambienti in cui nulla è scontato e tutto è rinnovabile. 

mercoledì 23 agosto 2017

La cameretta shabby chic dei ragazzi: 7 soluzioni

Lo stile shabby chic ci piace e ci piace ancor più quando dobbiamo arredare la cameretta dei ragazzi o di un nuovo nascituro, specie se femmina. Uno stile romantico che si presta ottimamente a tale scopo, ricco di sfaccettature e spesso anche economico se ci si affida al riciclo consente di creare ambienti soft molto evocativi. Nell'allestimento di un appartamento la cameretta shabby chic dei ragazzi merita un'attenzione diversa. Deve essere in pieno stile ma risultare anche pratica, esente da pericoli e funzionale al 100 %. 
Vediamo insieme: La cameretta shabby chic dei ragazzi: 7 soluzioni diverse per esigenze di vario genere che assecondano l'età ed il sesso dei ragazzi e dei bambini, soluzioni che prendono in considerazione spazi ampi ma anche camerette di piccole dimensioni. 


La cameretta shabby chic dei ragazzi maschio o femmina?


In relazione all'età del bambino e al sesso la scelta del mobilio e degli accessori shabby chic per la camera dei ragazzi cambia un poco. Il bianco è il colore d'eccellenza ma anche sfumature che virino al verde, al celeste, al rosso ed al marrone sono ben accette se scelte con sapienza.
Una camera romantica e femminile sfrutterà magari ance toni di beige e di rosa come ad esempio quella della foto in alto. 
Una cameretta con culla o lettino potrebbe essere indicata sia per un maschietto che per una femminuccia appena nati, come ad esempio quella della foto sottostante. 




Qualora si gradiscano note di colore in più un'ottima scelta diversificante può venirci semplicemente dalla carta da pareti e dagli accessori in grado di conferire una nota di stile diverso a qualsiasi ambiente. 
Una parete in tinta unita ed una a righe armonizzate da una moquette beige creano note di colore armonizzando benissimo. I colori più amati nello stile shabby chic sono molteplici ma tutti estremamente versatili e delicati. 




La cameretta shabby chic dei ragazzi con soppalco


Le soluzioni sono davvero moltissime e creare una cameretta shabby chic in ambienti diversi può dar vita a contesti molto particolari come ad esempio quello della cameretta per ragazzi realizzata in un soppalco
In questo modo si crea una divisione abile dell'ambiente dando alla zona alta, quella del soppalco un ruolo da camera da letto, mentre nella zona sottostante viene creata la zona studio gioco. Il colore di base è il bianco con qualche nota di discreto colore che vira dal crema del piumino ai giochi e ai quadri delle parti. 


La cameretta shabby chic dei ragazzi: quando i bambini sono più di uno

Non tutte le famiglie hanno figli unici, anzi... e dunque talvolta la soluzione da mettere in atto è quella che prevede l'inserimento di più letti e diverse zone di gioco e studio da condividere tra più bambini. 
Letti singoli o letti a castello costituiscono la soluzione ideale anche per spazi ridotti. Nella foto in basso una cameretta shabby al maschile o neutra adatta per diverse esigenze di spazio e colore caratterizzata da note di rosso, con pavimento a doghe in legno e rivestimento murale in legno, risulta davvero molto gradevole. 




Anche un divano letto per due può costituire una valida soluzione quando si allestisce una camera per bambini o ragazzi per due o quando si vuol offrire un posto letto in più
 in caso di necessità. La cameretta con divano letto shabby chic assume un eleganza ed un tocco di classe in più rispetto alla cameretta con letto a castello, determinato proprio dall'inserimento del divano. Una poltrona letto può costituire, inoltre, un ulteriore posto letto in più per accogliere ben 3 ragazzi. 




Gli accessori per la cameretta shabby chic


Come in ogni arredamento anche per la cameretta shabby chic dei bambini gli accessori rivestono un ruolo di grande importanza: tendaggi, coperte e copriletto, scrivani e relativi oggetti posti sul piano, ma anche quadri, cuscini, cornici ed altro, possono personalizzare enormemente l'ambiente proprio in virtù della loro sapore un po' speciale che può dar vita ad una cameretta elegante e davvero chic o magari anche un po' rustica, dal sapore provenzale. La scelta di stile e dettata dalle proprie esigenze ma anche dal gusto personale di ogni persona.







GDPR INFORMATIVA

L'e-mail da voi utilizzata per commentare gli articoli nel blog è celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi potete commentare in anonimo: è unicamente Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog. Per commentare in anonimo trovate l' opzione nel menù a tendina prsente nel modulo dei commenti. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati
vi invito a visitare e leggere: Privacy policy e GDPR

Sacchetti d'organza bianchi per bomboniere shabby

La primavera e l'estate sono mesi in cui le cerimonie raggiungono l'apice annuale. Comunioni, cresime e matrimoni, nonché i battesi...

HOME