Come apparecchiare la tavola shabby chic Pasqua e non solo


Chi ama interpretare a pieno lo stile shabby chic adora anche apparecchiare la tavola in stile shabby. Sebbene le dee siano molteplici ve ne proponiamo 3 in particolare adatte a vari periodi dell'anno e in occasione di festività come Pasqua Natale o altro. Vediamo dunque come apparecchiare la tavola shabby chic Pasqua e non solo.




Il pranzo e la cena rappresentano un momento di relax e condivisione, uno spazio dedicato alla convivialità. Questo fenomeno si amplifica enormemente quando si tratta di pranzi o cene particolari in cui vi sono invitati come amici e parenti o quando si celebrano insieme le festività come la Pasqua ed il Natale, momenti in cui la nostra tavola merita di indossare un abito diverso particolarmente curato. 
Il bianco è senza dubbio uno dei colori di eccellenza dello stile shabby chic anche a tavola ma non ci confondiamo: shabby non è solo l'uso del color bianco ma anche di molti altri colori e questo, ovviamente è riferito sia all'arredamento che alla tavola. Abbiamo parlato dei colori shabby chic più amati ed usati, e da questi dobbiamo prendere spunto anche durante le feste ma magari con qualche variazioni sul tema.


Come apparecchiare la tavola shabby chic Pasqua e non solo

Va benissimo dunque il bianco accompagnato da note di colore e soprattutto da elementi decorativi che potranno variare a seconda dell'occasione: alberelli con uova appese come centrotavola pasquale, fiori rosa, bianchi e lilla per arricchire una tavola già in pieno stile shabby grazie all'utilizzo di una buona ambientazione dettata dall'arredamento e dall'uso di stoviglie e tessuti in tema. 




Sono proprio gli elementi decorativi a fare una grande differenze sia a Pasqua che a Natale. Qualora si tratti di una cena particolare, come ad esempio un San Valentino potremmo porre a tavola un centrotavola shabby arricchito di cuori e ortensie, rose bianche o peonie.



Tavola shabby chic a Natale

A Natale la tavola shabby si veste di tradizione pur mantenendo le note tipiche di questo stile romantico di grande tendenza. Ghirlande alle porte, decorazioni ovunque, e una tavola bene apparecchiata. Alcune idee per apparecchiarla vi vengono fornite dalle foto sotto. tavola elegante ricca di note bianche e argentee, candelabri stoviglie di lusso e cristallo. Ma potranno andar bene anche ceramiche bianche. Anche qui il centro tavola assume un ruolo importante. Mentre lo scintillio argenteo potrà essere sostituito con qualche decorazioni di questo colore esempio con candele argento a forma di stella, o con un nastro che attraversa il centro della tavola o ne borda il perimetro. dei porta tovagliolo realizzati con nastro in argento e così via. 




Pizzi e merletti sono sempre graditi in una casa in stile shabby chic e dunque in una tavola apparecchiata in stile shabby chic: se ne avete sfoggiateli senza esitazione, sfruttate l'eleganza degli stessi insieme alla praticità di alcuni accessori in legno o vetro di riciclo. Realizzate una tavola shabby chic in senso stretto e dunque elegante od anche una tavola solo e semplicemente shabby con l'adozione di elementi semplici e rurali dal quale questo stile si origina.



Il centrotavola a Pasqua o Natale

Ricordate che il centrotavola sia a Pasqua che a Natale come anche in molte altre occasioni diviene l'elemento caratterizzante della tavola stessa. Sceglietelo dunque con molta attenzione e buon gusto personalizzando la vostra tavola con originalità e unicità.




credit foto Donnaclick
Cento per cento mamma
Arredamento Provenzale 3a e 6a foto
Oltre Le Cucine
Design Mag



buzzoole code

1 commenti:

  1. che meraviglia,addobbare la casa con lo stile shabby chic ,specialmente a Pasqua,ci farò un pensierino

    RispondiElimina

HOME

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *